Si è partiti dalla descrizione di un personaggio di fantasia, quindi irreale. Dalla scrittura del testo la docente di italiano, Cinzia Rotondi, ha chiesto quindi ai suoi ragazzi di passare alla realizzazione materiale di tali personaggi, davvero bizzarri, stravaganti, colorati. Ed ecco cinque simpatici “soggetti” con una loro storia, che venerdì mattina 21 dicembre, sono stati esaminati da un’attenta giuria, presieduta dalla docente di lettere Rosanna Calogiuri, e composta da studenti di diverse classi della Pacuvio. La giuria ha stabilito dei criteri ben precisi in base a quali è risultato vincitore il personaggio “Scienzolino”, cui è stata trovata maggiore corrispondenza tra descrizione scritta e realizzazione. Ma i complimenti sono andati davvero a tutti i ragazzi, che hanno messo in seria difficoltà i componenti della giuria nella scelta del primo classificato. I personaggi saranno esposti nell’atrio a pianterreno della scuola di viale Togliatti.

I cinque personaggi; le fasi della realizzazione; i testi; la 1 B insieme alle professoresse Cinzia Rotondi,  Carla Morelli ed Emere Pennetta; la giuria al lavoro presieduta dalla professoressa Rosanna Calogiuri

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi